600 grotte | Azienda Vitivinicola - Chiaromonte, Potenza
5
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

home_minimal_sep7

Tra le terre di Chiaromonte, storico borgo della Basilicata nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, in quella che fu l’antica Enotria, nascono le uve di Guarnaccino nero, rara varietà autoctona che da sempre ha trovato sulle nostre colline una naturale ambientazione. Un patrimonio recentemente riscoperto che ci permette di produrre un vino dall’incomparabile peculiarità: un percorso di ricerca costante e consapevole, che ci ha permesso di conoscerne lo straordinario potenziale. Una storia di passione dedicata alla terra che ci ospita e che da essa trova ispirazione, ricalcando gli antichi insegnamenti contadini e nel rispetto delle regole che la natura detta.

I nostri vini

Recepit Rosato

Da rare uve autoctone in purezza, ottenuto per macerazione di circa 24 ore a freddo, ha un colore delicato con sfumature violacee a buccia di cipolla.

Recepit Rosso

Da rare uve autoctone in purezza, lavorate solo in acciaio, svela il carattere puro di questo vitigno: colore rosso rubino, dai riflessi violacei.

Recepit El

Variante elevato in legno, tra barriques e tonneaux, da rare uve autoctone in purezza. Si presenta dal colore rosso intenso, al naso mostra una grande complessità aromatica.